Your browser does not support Javascript

Languages

16 novembre, Incontro pubblico "Le sfide del 6 maggio 1976 - Come il terremoto del Friuli ha cambiato OGS e Protezione Civile"

Lunedì 16 novembre, nell'ambito del convegno annuale del Gruppo Nazionale di Geofisica della Terra Solida, che OGS organizza a Trieste, presso la Stazione Marittima si svolgerà un incontro pubblico dal titolo "Le sfide del 6 maggio 1976 - Come il terremoto del Friuli ha cambiato OGS e Protezione Civile" per riflettere sulle sfide affrontate dal Friuli Venezia Giulia dopo il tragico terremoto. 

 

Programma: Le sfide del 6 maggio 1976 - Come il terremoto del Friuli ha cambiato OGS e Protezione Civile

Lunedì 16 novembre 2015 alle ore 18 (Sala Saturnia del Centro Congressi della Stazione Marittima di Trieste)

 

Interventi di saluto

Maria Cristina Pedicchio, Presidente OGS

Luciano Sulli, Direttore della Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia

 

Contributi di:

Pierluigi Bragato (OGS): Osservazione e misura dei terremoti: l’evoluzione della rete sismometrica regionale

Gianni Bressan (OGS): La sismicità regionale dal 1976 ai giorni nostri

Guglielmo Berlasso (Regione FVG): Il ruolo della Regione Friuli Venezia Giulia nella riduzione del rischio sismico

Marco Mucciarelli (OGS): Strategie per la mitigazione del rischio sismico nei prossimi 40 ann

Introduce: Dario Slejko (OGS)

 

 

 

 


File allegato: