Your browser does not support Javascript

Languages

8 giugno, Giornata mondiale degli oceani

Per la giornata mondiale degli oceani, OGS e Area Marina Protetta Miramare organizzano una giornata ricca di appuntamenti gratuiti, con laboratori sulle plastiche e i rifiuti spiaggiati proposti da WWF e Scienza under 18 isontina, simulazioni 3D e dialoghi con i ricercatori di OGS, AMP, Università degli studi di Trieste e C.N.R. Ismar.

La mattina sarà dedicata alle scuole mentre il pomeriggio la sede di via Beirut aprirà le porte al pubblico, su prenotazione, per un percorso articolato in 4 sessioni divulgative:

  • Mostre tematiche: Le trezze del Golfo di Trieste (OGS) e Marine litter (Area Marina Protetta Miramare)
  • Sedimenti e fondali: dalla superficie al fondo. Modellazione 3D in ambiente GIS (DMG- Università degli studi di Trieste)
  • Simulare l'ambiente marino: un oceano di numeri (OGS)
  • Quattro chiacchiere con un ricercatore: Antonio Terlizzi (Università degli studi di Trieste): Forme emergenti di inquinamento e sfruttamento delle risorse in mare; Silvia Ceramicola (OGS): Le pericolosità naturali dei fondali dei nostri mari; Cosimo Solidoro (OGS): Che mare farà? Previsioni, proiezioni e valutazioni sullo stato dei sistemi marini; Fabio Raicich (Consiglio Nazionale Delle Ricerche CNR-ISMAR): Il livello marino nell’Adriatico in un secolo e mezzo di osservazioni; Maurizio Spoto (Area Marina Protetta Miramare, prima AMP Italia)

L'accesso è gratuito, prenotazioni al link https://goo.gl/WjsJmb

Alle 18.30, gran finale in città con la proiezione del documentario "I segreti del Golfo di Trieste", di Pietro Spirito e Luigi Zannini. Introduce: Cristina Pedicchio - presidente OGS

Gli eventi sono organizzati nell'ambito del progetto di divulgazione scientifica TemaRisk FVG finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia.

File allegato: